Campioni di colore della vernice e altri strumenti di pittura per la casa sono pronti per un progetto di manutenzione

Una stoffa è un elemento economico che aiuta a pulire la superficie prima di dipingere o colorare, per risultati impeccabili. Una garza impregnata di cera d'api, una stoffa leggera tira via segatura, trucioli di legno e ogni tipo di detriti dalla superficie.

Usando un panno aderente, si evita di applicare un panno umido sulla superficie. Se non si dispone di un panno adesivo, è possibile utilizzare un panno umido, ma assicurarsi di strizzarlo accuratamente prima.

Slosh Your Paint Brush

Prima di dipingere, sciacqua il pennello in qualsiasi solvente utilizzerai alla fine della giornata per pulire il pennello (ad esempio, acqua per il lattice, olio minerale per l'olio, ecc.) Sarà più facile da pulire quando hai finito.

Avvolgere la spazzola o il rullo per evitare la pulizia

Pulire i pennelli è un duro lavoro. Ed è impossibile pulire i rulli di vernice. Alcune persone li lavano, ma trovo che sia così frustrante e disordinato, che li ho appena superati.

Se sai che tornerai presto al tuo lavoro - poche ore o fino a un paio di giorni - puoi fare entrambe le cose:

  1. Metodo di congelamento: Avvolgi il pennello o il rullo in un sacchetto di plastica e mettilo nel congelatore. Questo dovrebbe preservare il pennello o il rullo indefinitamente.
  2. Metodo Wrap-Only: Se non hai l'idea di mettere i pennelli in una zona di cibo, puoi ancora avvolgerli in plastica e tenerli a temperatura ambiente. Assicurati che la plastica sia a tenuta d'aria. Questo dovrebbe preservare il pennello o il rullo per il resto della giornata. Potresti anche essere in grado di spingerlo al giorno successivo se la pellicola è molto stretta.

Utilizzo di guanti o lozioni in lattice

I guanti in lattice sono ottimi per mantenere le mani pulite (specialmente se stai usando vernice a base di olio!). Se non riesci a sopportare i guanti in lattice o sei allergico, una spessa applicazione di lozione per le mani prima di dipingere renderà la pulizia molto più semplice in seguito.

Mantenere un bordo bagnato per evitare segni di sovrapposizione

Mantieni sempre un bordo bagnato mentre dipingi e lavora lontano da quel bordo bagnato.

Se dipingi su un bordo asciutto, otterrai segni di sovrapposizione.

Evita le copertine e i pennelli economici

Le coperture a rulli economiche lasciano confusione sul muro. Pennelli economici lasciano segni di pennello striato. Evita quei multi-pack di rulli, dieci per un dollaro. Paga qualche centesimo in più e ottieni strumenti migliori. Alla fine, avrai una superficie migliore.

Prova per la vernice allentata con il test del nastro condotto

La superficie verniciata esistente prenderà nuova vernice? E tenerlo per anni a venire? Provalo eseguendo una striscia di nastro adesivo sulla superficie verniciata esistente e... strappandola via. Se si staccano scaglie di vernice superiori alle dimensioni microscopiche, potrebbe essere necessario raschiare e carteggiare.

Il nastro adesivo low-stick è un prodotto miracoloso

Conosciuto anche come "nastro blu", questo nastro si stacca più facilmente e non rimuove il primer o la vernice esistente. Il nastro blu, di per sé, ti farà risparmiare almeno un'ora di frustrazione sul vecchio nastro per mascheratura beige.

Rein in Your Paint Apriscatole mettendo un guinzaglio su di esso

Gli apriscatole di vernice, quelle piccole chiavi di metallo, sono noti per essere persi nello shuffle. Incatenalo a un piccolo pezzo di legno proprio come una chiave da bagno pubblico. Qualunque cosa tu faccia, semplicemente non perderla!

Segui il processo di verniciatura per rendere più pulito il lavoro.

Dipingi in questo ordine:

  1. Soffitto
  2. Walls
  3. tagliare
  4. Armadietti
  5. Porte
E ricorda di dipingere sempre dall'alto verso il basso!

Istruzioni Video: Come preparare le pareti per la tinteggiatura - Leroy Merlin.

Lasciare Un Commento