Lampadina rotta

Se la tua casa soffre di frequenti guasti alla lampadina, c'è probabilmente una ragione per un esaurimento precoce. In genere, una lampadina a incandescenza standard ha una durata media di circa 1.000 ore. Questo è ovviamente se altri fattori non diminuiscono la sua durata. Questo si traduce nel far funzionare la lampadina per quattro o cinque ore a notte per circa la metà di un anno. Sembra grandioso vero?

I tipici problemi che si incontrano questa volta possono includere problemi di socket di fixture.

L'apparecchio può avere una connessione elettrica allentata, contatti allentati o un contatto danneggiato nella base della presa stessa. Questi problemi spesso causano il funzionamento della lampada molto più caldo che potrebbe sciogliere i giunti di saldatura della connessione o bruciare i contatti.

Un altro problema potrebbe essere la lampadina stessa. Se l'apparecchio è valutato per una lampadina non superiore a 60 watt, una lampadina con una lampadina da 75 o 100 watt può surriscaldare un dispositivo, specialmente in un dispositivo chiuso. Il surriscaldamento ridurrà la durata della vita e diventerà un potenziale pericolo di incendio. Ho visto che in realtà inizia a sciogliere il cablaggio nel dispositivo. Fortunatamente, hanno colto il problema in tempo, ma non prima che l'apparecchio dovesse essere sostituito per motivi di sicurezza.

La vibrazione è un altro fattore che contribuisce al fallimento della lampadina. Potresti vederlo nei ventilatori a soffitto traballante o nelle aree in cui è frequente una vibrazione di muri o edifici. Lasciate che vi faccia un esempio. Non so dove vivi, ma nella nostra città ci sono più treni che attraversano la città.

Nelle case nelle immediate vicinanze dei binari della ferrovia, puoi sentire le vibrazioni dei treni che attraversano la città. Questo è un buon esempio di vibrazione che agita il filamento della lampadina, che indebolisce la connessione e causa il guasto della lampadina.

L'eccessiva tensione di linea può anche essere il colpevole del guasto della lampadina.

Stiamo cercando una tensione media di 120 volt su entrambi i circuiti del tuo pannello elettrico. Le lampadine tipiche sono classificate per questa tensione, ma ci sono lampadine classificate per uso commerciale o industriale che possono gestire una tensione maggiore. Tuttavia, se la tensione è compresa tra 130-135 volt o superiore, chiamare l'azienda di servizi di pubblica utilità per controllare il voltaggio di tensione e la tensione di linea in entrata. Questa tensione più alta danneggerà l'elettronica e gli elettrodomestici di casa tua!

Tutto sommato, la qualità della lampadina ha più a che fare con il guasto della lampadina, almeno con la vita della lampadina. Le lampadine economiche sono spesso rese inferiori, causando una vita più breve. Ricorda, ottieni quello per cui paghi!

Per acquistare una lampadina più protettiva che può davvero bastare, prova una lampadina a dovere di servizio. Queste lampadine hanno un rivestimento di plastica sulla superficie che è progettato per evitare che la lampadina si frantumi se la lampadina esplode. Queste lampadine possono anche essere agitate dalle vibrazioni dei ventilatori a soffitto. Li ho usati più volte per lavori di illuminazione temporanea e sono così difficili come vengono.

Un'altra cosa a cui pensare mentre si parla di lampadine è la connessione a saldare sul punto inferiore del bulbo stesso. Se questo punto di connessione della saldatura è piccolo e non a mezzaluna come dovrebbe essere, la lampadina potrebbe non essere in grado di stabilire una buona connessione con il contatto del centro di collegamento della presa della lampada.

Anche una connessione minima causerà una maggiore resistenza e causerà il riscaldamento del punto di connessione. Questa è una ricetta per problemi. Con ogni probabilità, il bulbo avrà una vita breve e non aiuta nemmeno la condizione del contatto. Quindi ricorda, quando fai acquisti per le lampadine, considera i suggerimenti che ho fornito e scelto saggiamente. A lungo termine, ti farà risparmiare denaro.

Istruzioni Video: Come usare il tester elettrico per trovare un corto circuito.

Lasciare Un Commento