Cooper's Hawk

Il falco di Cooper e il suo cugino accipiter, il falco dalla pelle affilata, possono essere uno dei rapaci più difficili da identificare. Rapido e agile, questo rapace è un astuto predatore che può essere trovato non solo nelle aree boscose ma anche nei cantieri e nelle aree suburbane.

Nome comune: Cooper's Hawk, Blue Darter, Chicken Hawk, Blue-Tailed Hawk
Nome scientifico: Accipiter cooperii
Famiglia Scientifica: Accipitridae

Aspetto e identificazione

Poiché i falchi di Cooper e i falchi dalla pelle affilata sembrano così simili, è importante che gli uccellieri riconoscano rapidamente i segni chiave dei campi che possono separare le specie. Una volta che hai familiarità con ciò che rende unici i falchi di Cooper, è più facile distinguere i due tipi di rapaci.

  • Conto: Cere scure, uncinate, gialle
  • Dimensione: 14-20 pollici di lunghezza con apertura alare di 25-35 pollici, coda lunga
  • Colori: Marrone, nero, grigio, bianco, rufous
  • marcature: I sessi hanno colori e segni simili ma le femmine sono più grandi. La testa è blu-grigia con un cappuccio più scuro che contrasta con una più pallida nuca. Le ali e la parte posteriore sono blu-grigio. Il torace e l'addome sono bianchi con pesanti striature o strisce marroni o striature più chiare verso le gambe. La lunga coda ha barre spesse e punta bianca prominente, anche se la punta può diventare rapidamente usurata e potrebbe non essere immediatamente visibile. Le copritrici del sottobito sono bianche e le zampe sono gialle. Gli occhi sono rossi negli uccelli maturi, ma i falchi di Cooper giovanili hanno occhi più pallidi di colore giallo o rosso-arancio. Gli uccelli giovanili hanno anche striature brune simili a goccioline sul petto piuttosto che il modello di esclusione.

Alimenti, dieta e foraggiamento

I falchi di Cooper sono rapaci carnivori e cacciano una varietà di animali diversi. La preda tipica del falco di Cooper può includere uccelli di piccole e medie dimensioni come fringuelli, uccelli canori, storni, quaglie, colombe e piccioni, così come piccoli mammiferi come topi, arvicole e, occasionalmente, scoiattoli e scoiattoli.

Cacciano o volando vicino ai cespugli per tendere un'imboscata a piccole prede o appollaiandosi su pali, recinzioni o alberi per aspettare che arrivino piccoli uccelli. Dopo aver catturato la preda, possono nutrirsi a terra o portare il loro pasto in un luogo più sicuro e più sicuro.

Habitat e migrazione

I falchi di Cooper sono comuni in tutti gli Stati Uniti, in Messico e nel sud del Canada. Di solito si trovano in habitat boschivi, comprese le regioni montuose, anche se si evitano foreste molto fitte e fitte perché questi uccelli più grandi non hanno lo stesso spazio di manovra. Questi uccelli possono anche adattarsi alle aree forestali aperte nelle regioni urbane e suburbane, come cimiteri, parchi e campi da golf. Le popolazioni settentrionali del Nord-est, del Michigan, del Wisconsin, del Minnesota, dei Dakota e del Canada meridionale possono migrare stagionalmente a seconda del cibo disponibile, ma molti falchi di Cooper non migrano.

vocalizzazioni

I rapaci non sono tipicamente vocali, ma i falchi di Cooper useranno una "keh-keh-keh-keh-keh-keh" rapida e tagliente chiamata allarmata o aggressiva, così come un fischio acuto quando minacciato o in pericolo.

Comportamento

I falchi di Cooper sono uccelli territoriali che possono essere aggressivi nei confronti di altri rapaci, in particolare i falchi dalla pelle tagliente. Sono anche particolarmente aggressivi nei pressi dei siti di nidificazione e si immergono persino negli umani che si avvicinano troppo da vicino.

Queste lunghe code e ali corte di questi uccelli conferiscono loro un'eccellente manovrabilità attraverso le foreste.

Riproduzione

I falchi di Cooper sono uccelli monogami e una coppia accoppiata produrrà una nidiata di 2-5 uova blu o bianco-azzurro ogni anno. Il maschio costruisce un nido di bastoni con un po 'di corteccia allineata verso l'alto, posizionando il nido su un albero a 20-50 piedi dal suolo. Entrambi i genitori incubano le uova per 30-35 giorni e daranno da mangiare ai giovani uccelli per 27-35 giorni fino a quando non sono pronti a lasciare il nido.

Attrarre i falchi di Cooper

I falchi di Cooper sono un rapace che può essere attratto dai cortili perché prontamente si cibano di uccelli piccoli e medi, in particolare di specie che si nutrono di terra come colombe in lutto. Lasciare alberi morti o pali disponibili come aree appollaiate darà a questi falchi un punto di osservazione privilegiato per la caccia.

Gli uccellini che preferiscono proteggere i loro uccelli da cortile dai falchi possono usare diverse tecniche per evitare di attirare i falchi di Cooper. Fornire riparo per nutrire gli uccelli, eliminare le stazioni di alimentazione del terreno e rimuovere i posatoi per i rapaci incoraggerà i falchi di Cooper a spostarsi altrove per cacciare.

Conservazione

Mentre i falchi di Cooper non sono considerati minacciati o in pericolo, sono a rischio di un'ampia varietà di minacce. I roditori avvelenati possono contaminare i rapaci cacciati, e poiché questi rapaci sono di casa nelle aree urbane e suburbane, anche le collisioni tra le finestre sono una grave minaccia. Minimizzare l'uso di rodenticidi e adottare misure per rendere le finestre più visibili ai falchi cacciatori è essenziale per proteggere questi uccelli.

Uccelli simili

  • Falco dalla fronte acuminata (Accipiter striatus)
  • Astore settentrionale (Accipiter gentilis)
  • Falco dalle spalle rosse (Buteo lineatus)

Istruzioni Video: Trapping a Cooper's Hawk in My Front Yard (2 of 2).

Lasciare Un Commento