Come pulire una rondella di carico anteriore maleodorante

Guido Mieth / Moment

Gli idropulitrici stanno guadagnando popolarità negli Stati Uniti. Queste lavatrici ad alta efficienza che utilizzano meno acqua per pulire un carico di biancheria sono un progetto standard in Europa e in tutto il mondo. Ma il passaggio dai migliori caricatori ai caricatori frontali è stato difficile per molti negli Stati Uniti e ha portato a rondelle che sviluppano e mantengono odori funky e hanno problemi meccanici a causa di un uso improprio e di pulizia.

Con il passare del tempo, i residui dei detergenti per bucato e degli ammorbidenti possono aderire all'interno della lavatrice specialmente sopra e dietro le guarnizioni delle porte in gomma. In condizioni di clima caldo e umido o di lavanderia, possono formarsi muffe o muffe, in particolare se si dimenticano i vestiti umidi nella lavatrice per alcune ore. Mantenere pulita la lavatrice è un passo importante per mantenere il bucato fresco.

Per mantenere il funzionamento della lavatrice anteriore in modo fluido, ecco alcuni suggerimenti per una pulizia corretta e approfondita. La lavatrice deve essere pulita mensilmente o più spesso se si dispone di vestiti particolarmente sporchi o se si vive in una zona calda e umida.

Come pulire l'interno di una rondella di carico anteriore

  • Nota: prima di iniziare, assicurarsi che la lavatrice sia completamente vuota.
  • Aggiungere 1/2 tazza di candeggina di cloro liquido nel comparto del detersivo del cassetto del dispensatore e riempire il comparto del dispensatore di candeggina con candeggina di cloro al livello più alto e procedere con il normale ciclo con acqua calda. È inoltre possibile utilizzare una tazza piena di perossido di idrogeno nei dispenser per eseguire un ciclo di pulizia. Oppure, utilizzare un detergente per lavatrice commerciale. Seguire le indicazioni sulla confezione per l'importo da utilizzare e la procedura. NON MISCELARE CON ALTRI DETERGENTI.
  • Quando il ciclo è completo, utilizzare un panno morbido e assorbente per asciugare attorno all'apertura della porta della lavatrice, alla guarnizione flessibile e al vetro della porta. Queste aree devono essere pulite e mantenute regolarmente per garantire una tenuta stagna. È una buona idea pulirli con un panno asciutto dopo ogni carico.
  • Prenditi il ​​tempo necessario per pulire l'interno delle guarnizioni e dei bordi della porta. Sporcizia e residui possono rimanere intrappolati e la muffa inizia a crescere sul retro delle guarnizioni.
  • Se sono stati lavati capi estremamente sporchi o imbevuti di olio, sul tamburo potrebbe rimanere un residuo sporco. Rimuovere questo pulendo il tamburo con un detergente per la casa non abrasivo e quindi risciacquare abbondantemente con acqua. Oppure, ripetere l'intero ciclo di pulizia con candeggina a base di cloro.
  • Se la tua lavatrice ha della plastica nel tamburo, potrebbe diventare macchiata dalla tintura del tessuto. Pulire queste parti in plastica con un detergente per la casa non abrasivo o ripetere il ciclo di pulizia della candeggina. Ciò impedisce il trasferimento del colorante ai carichi futuri.

Come pulire i cassetti dell'erogatore della lavatrice

Detergente e ammorbidente possono accumularsi nei cassetti del distributore e i residui devono essere rimossi una o due volte al mese. Non sovraccaricare mai i cassetti per evitare di danneggiare i componenti elettronici della lavatrice.
  • Consultare il manuale dell'utente della lavatrice per sapere come rimuovere il cassetto. La maggior parte ha una chiusura di sicurezza ma può essere rimossa facilmente.
  • Se il cassetto è dotato di inserti per la candeggina e gli scomparti per l'ammorbidente, rimuovere quelli dal cassetto per la pulizia separatamente.
  • Risciacquare il cassetto e inserirli con acqua calda del rubinetto per rimuovere tracce di polveri e liquidi accumulati. Se sono particolarmente rivestiti con residui accumulati, lasciarli immergere per dieci minuti in acqua calda e poi risciacquare.
  • Lasciare asciugare i cassetti all'aria.
  • Utilizzare una piccola spazzola morbida per pulire l'apertura del cassetto sulla lavatrice. Rimuovere tutti i residui dalle parti superiore e inferiore della rientranza.
  • Quando il cassetto e gli inserti sono puliti, riportare gli inserti di candeggina e ammorbidente ai rispettivi scomparti. Sostituire il cassetto del dispensatore ed eseguire un ciclo breve, come il ciclo di prelavaggio, senza alcun bucato nel cestello per lavare completamente il sistema.

Come pulire l'esterno della lavatrice

  • Ogni settimana, al termine del lavaggio, pulire la parte superiore e i lati della lavatrice con un panno umido.
  • Se necessario, pulire l'armadietto esterno con acqua e sapone neutro. Non usare mai detergenti aggressivi, grintosi o abrasivi.
  • Se la porta o la consolle si macchiano o vi è crescita di muffa, pulire con una soluzione di candeggina diluita al 1/4 tazza in 1 litro di acqua. Risciacquare più volte con acqua pulita.
  • Rimuovere eventuali residui di colla dal nastro o dalle etichette con una miscela di acqua tiepida e detergente neutro.
  • Non conservare o posizionare mai prodotti per il bucato sopra la lavatrice in qualsiasi momento. Le fuoriuscite possono danneggiare la finitura oi comandi elettronici.

Istruzioni Video: .

Lasciare Un Commento