Questo è un V-O-M (Volt - Ohm - Meter) o un multimetro. Visualizzerà accuratamente la tensione e la resistenza (in ohm) se usato correttamente. Quello rappresentato mostrerà anche la frequenza, la capacità e gli amplificatori. Può fornire un segnale acustico per la continuità e testare giunzioni PN delicate come quelle trovate nei diodi.

Gli elettricisti hanno diversi strumenti diagnostici che usano nel corso del loro lavoro. Questi sono strumenti di sicurezza cruciali che tengono gli elettricisti lontani dal pericolo e dicono loro se ci sono problemi su un circuito o dispositivo. Due strumenti principali includono il tester di continuità e il multi-tester.

Continuity Tester

Un tester di continuità è un dispositivo alimentato da batterie. Ha una sonda metallica appuntita su un'estremità e un filo conduttore con una pinza a coccodrillo o una sonda all'altra estremità.

Viene utilizzato per testare la continuità dei percorsi metallici e puoi vedere come funziona semplicemente toccando la sonda metallica e il filo metallico insieme, completando così una via del circuito e una luce o un cicalino si spengono per indicare esiste un percorso completo e continuo. Qualsiasi percorso elettrico può essere testato in modo simile.

Questi tester sono ideali per verificare se un dispositivo come un interruttore unipolare funziona correttamente o per controllare il cablaggio della lampada per vedere se il percorso elettrico è intatto.

  • Avvertimento! a differenza di alcuni altri tester, un tester di continuit√† non √® progettato per essere utilizzato su cavi sotto tensione. Assicurati di spegnere il circuito o il dispositivo che testerai!

I tester di continuità sono anche ottimi per controllare i percorsi dei cavi per vedere se i circuiti sono completi. In mani esperte, il tester di continuità può anche determinare se esiste un cortocircuito. Se, ad esempio, due fili all'interno di un cavo con guaina si sono fusi insieme, il tester di continuità si accenderà se si tocca una sonda sul filo nero e l'altra sul filo bianco.

Ancora una volta, assicurati che l'alimentazione sia disattivata prima di eseguire qualsiasi test.

Multi-Tester

Come suggerisce il nome, un multitester √® uno strumento elettrico diagnostico che verifica molteplici problemi elettrici. √ą possibile testare un sistema per tensioni CA, CC, amperaggio, a circuito aperto o di cortocircuito e inoltre √® possibile verificare che i percorsi del circuito siano intatti e continui, noti come test di continuit√†.

Lo strumento ha due fili: uno rosso, uno nero, che si inseriscono nelle prese dello strumento. L'estremità opposta dei cavi è dotata di sonde metalliche. Sul quadrante del multitester, un quadrante o impostazioni digitali consentono di impostare lo strumento sul tipo di test che si desidera condurre.

La verifica della continuità con un tester multiplo viene effettuata utilizzando il comando impostazione ohm sullo strumento, che misura resistenza di un percorso elettrico. In sostanza, minore è la resistenza in un percorso, maggiore è la continuità. Ad esempio, se si toccano insieme i due fili del multitester, dovrebbe leggere 0 o nessuna resistenza (continuità perfetta). Se lo strumento mostra resistenza infinita, indica che non esiste alcun percorso.

Usato in questo modo, lo strumento pu√≤ dirti se la connessione attraverso un dispositivo √® completa o se √® aperta e non √® pi√Ļ utilizzabile.

Come utilizzare un tester multiplo per verificare la continuità

  1. Per verificare la continuità, ruotare la manopola o impostare i controlli digitali sul tester sull'impostazione Ohm.
  2. In questa modalità, hai anche la possibilità di impostare un fattore moltiplicatore, che può essere leggermente confuso se non conosci lo strumento. Poiché i tester sono progettati per testare un'ampia gamma di resistenze su parti elettroniche sofisticate, ha impostazioni "multiplier" ohm, indicate da marcature come X1, X10, XK1, ecc., Controllate da un quadrante o pulsanti. Questi moltiplicatori ti dicono che la lettura sul misuratore di Ohm dovrebbe essere moltiplicata per il numero indicato sul quadrante. Ad esempio, se la tua ghiera è impostata su X10 e il misuratore legge 50 ohm, il numero di resistenza effettivo è 10 x 50 o 500 ohm.
  1. Per semplici test di continuità di switch e altri dispositivi, le impostazioni del moltiplicatore non sono importanti. Indipendentemente dal modo in cui è impostato il quadrante moltiplicatore dello strumento, si cercherà una lettura di 0 ohm per indicare la continuità perfetta nell'interruttore o in qualsiasi dispositivo che si sta testando. Alcuni metri hanno un allarme acustico che indica una continuità perfetta (resistenza 0 ohm).
  2. Toccare una sonda del tester su un lato del percorso e toccare l'altra sonda sull'altro lato. Nell'esempio di un interruttore a parete unipolare, si toccano le sonde sui due terminali a vite sul lato dell'interruttore. Con la leva di commutazione dell'interruttore in posizione ON, il multitester dovrebbe leggere 0 se il percorso di metallo nell'interruttore è correttamente intatto.

Istruzioni Video: Provare la continuità di un filo elettrico con tester digitale.

Lasciare Un Commento