Cura delle mute

Una muta non è tipica lavanderia quotidiana. Non puoi semplicemente gettarlo nel cesto, gettarlo nella lavatrice e nell'asciugatrice e trovarlo pulito in un cassetto. Mentre una muta ha bisogno di un po 'di pulizia e cura, deve essere fatta in modo appropriato per prolungare l'investimento.

Acquista le mute su Amazon.com

Cosa sono le mute?

All'apice del fascino di Hollywood con i surfisti e il loro stile di vita, le mute hanno colpito il mercato mainstream negli anni '50.

Una muta è un indumento, di solito in neoprene espanso, che è oggi indossato da surfisti, sub, windsurf e chiunque sia impegnato in sport acquatici. La tuta fornisce isolamento termico, resistenza all'abrasione e galleggiabilità. Esistono molti tipi diversi di mute per usi e temperature specifici. I vestiti vanno da uno spessore sottile di 2 mm o meno fino a 8 mm di neoprene. I capi possono essere corti, lunghi, gilet o giacche e possono essere completati da stivali in neoprene, guanti o cappuccio.

La tua prima muta

È importante prestare attenzione al dimensionamento quando si acquista una muta. Dovrebbe adattarsi perfettamente ma non essere troppo teso. Se il capo è troppo stretto, le cuciture tirano e causano problemi di longevità e usura.

È anche importante imparare a indossare le mute. Mentre il tessuto in neoprene è resistente, può essere facilmente perforato da qualsiasi oggetto appuntito come un'unghia o unghia del piede. Maneggia sempre il tessuto con la punta delle dita - non le unghie.

Dato che i vestiti sono aderenti, indossali a passi lenti.

Per i pantaloni con le gambe lunghe, tira il primo sopra i tuoi piedi e le caviglie. Quindi lavorare le gambe in sezioni, tirando delicatamente fino a raggiungere i fianchi. Continuare con le braccia, inserendo le braccia nelle maniche o nei fori delle braccia, quindi tirando con attenzione verso il collo.

Chiudi il colletto, quindi tira su la cerniera con le spalle indietro. Assicurati che il risvolto del colletto sia piatto e che la linguetta in velcro non ti sfreghi la schiena.

Lavorare all'indietro quando si rimuove la tuta. Non tirare troppo forte. Rimuovere la marcia lentamente e con attenzione.

Cerca di indossare la muta in un luogo pulito e asciutto, lontano da sabbia, alberi e rocce che possano intrappolare il tessuto. Per le mute complete, indossare una protezione rash sotto la muta renderà più facile metterlo e spegnerlo.

Cura della muta umida

  • Dopo averlo indossato, sciacquare immediatamente l'attrezzatura con acqua fresca.
  • Non usare acqua calda, usare acqua fresca o tiepida. In acqua calda il neoprene perde un po 'della flessibilità, quindi se si sta cambiando sotto la doccia, utilizzare acqua fredda per risciacquare la tuta e poi immergersi in calore.
  • Non lavare mai la muta in lavatrice o altri indumenti.
  • Utilizzare uno speciale detergente per muta che aiuta a rimuovere sale, cloro e residui organici. Non utilizzare mai candeggina o detergenti aggressivi.
  • Appendere per gocciolare a secco dal calore diretto e dal sole. I raggi UV fanno sì che il neoprene invecchi molto più rapidamente, diventa duro e perde la sua flessibilità.
  • Appendere per asciugare al rovescio. La superficie esterna sarà protetta e l'interno si asciugherà per primo per rendere più facile la rimessa.
  • Usa una gruccia progettata per una muta o un gancio pesante imbottito - mai un gancio di filo leggero - da conservare e appendere.

  • Conservare su un gancio o piatto - non piegare o stipare in un cassetto perché può indebolire il tessuto.
  • Per mantenere la cerniera perfettamente funzionante - il sale e il cloro possono corrodere i denti - utilizzare spesso un lubrificante per cerniere come Zip Tech.
  • Per rimuovere i cattivi odori, riempire un lavandino o un secchio con acqua fredda e Mirazyme Odour Remover. Immergere la tuta dentro e fuori dall'acqua, quindi risciacquare con acqua fredda e asciugare in un luogo ventilato.
  • Non stirare mai le mute umide: è sempre consigliabile evitare il calore elevato.
  • Stai lontano da olio, benzina, solventi chimici e aerosol perché le macchie sono impossibili da rimuovere e indeboliscono il tessuto.

Il consiglio più importante è di non bagnare mai la muta e gettarla nel bagagliaio per cuocere. Risciacquare immediatamente anche se non si è mai in giro a lavare gli attrezzi. Il sole, il sale e il cloro pescheranno sul tessuto quindi tiralo fuori il prima possibile!

L'acqua salata può causare la perdita di flessibilità del neoprene.

Riparare una muta

Il neoprene può essere facilmente tagliato dalle unghie o da oggetti appuntiti. Una piccola lacrima non significa che devi buttarla via o goderti l'acqua con l'acqua che si infiltra nel tuo vestito! Ispeziona spesso il tuo vestito per danni. È più facile correggere i tagli quando sono piccoli. È possibile riparare la tuta da soli con alcuni prodotti e un po 'di istruzioni.

Avrai bisogno di adesivo e sigillante per riparazione uretanica Aquaseal. Oppure puoi acquistare un kit di riparazione per forature da qualsiasi negozio di biciclette: il sigillante utilizzato per fissare la camera d'aria della bici da bicicletta è praticamente lo stesso.

Piega la muta sopra il punto del taglio in modo che il taglio si apra per rivelare le due superfici che devono essere incollate di nuovo insieme. Applicare uno strato sottile e uniforme di sigillante su entrambe le superfici. Continua a tenere il taglio aperto mentre la colla si asciuga. Non ricongiungersi alle superfici mentre la colla è ancora bagnata o appiccicosa. La colla impiegherà solo un paio di minuti per asciugarsi. Una volta che appare asciutto, si sentirà solo leggermente appiccicoso e non si attaccherà al dito.

Appiattire la tuta in modo che i due bordi tagliati si uniscano. Il legame è istantaneo. Pizzicare saldamente i due bordi. È meglio aspettare dalle quattro alle sei ore per usare la tuta. Ma può essere usato subito.

Istruzioni Video: La Big Yellow con i cavalli!! Un successo!!!.

Lasciare Un Commento