Giardinaggio

La prevenzione è molto più facile del trattamento. Questo è vero per la nostra salute e per la salute del nostro giardino. Proprio come mangiare bene e ottenere controlli regolari è fondamentale per prevenire problemi di salute, fornendo un ambiente sano per le vostre piante è anche essenziale per prevenire problemi di salute delle piante. In questo articolo, daremo un'occhiata ad alcuni dei modi per prevenire le malattie nel tuo giardino. Se fai queste cose in modo coerente e prendi tempo per osservare le tue piante regolarmente, è molto probabile che tu abbia pochissime malattie da affrontare.

Segui le buone pratiche igienico-sanitarie

Questo è importante in tutte le parti del tuo giardino, ma è assolutamente fondamentale nel tuo orto. Le buone misure igieniche comprendono il prelievo di detriti vegetali, la rimozione di gambi e rami malsani o malsani e il contenimento delle infestanti. Fogliame o steli lasciati dalle piante malate possono comportare il dover affrontare quelle stesse malattie o parassiti l'anno prossimo.

Le foglie malate sono spesso scartate piuttosto che compostate, a meno che non si mantenga un cumulo di compost "caldo" - queste pile sono molto più efficaci nell'uccidere le malattie di quanto non lo siano le pile di compost "passive" o "fredde".

Fertilizzare per mantenere in salute le tue piante

Cioè, fertilizzare appena sufficiente per mantenere le piante sane, e non di più. La sovra-fertilizzazione porta spesso a maggiori problemi, perché le vostre piante rilasciano molta crescita debole e fresca che è attraente per i parassiti e le malattie. La giusta quantità di fertilizzante organico (o applicazioni regolari di compost o letame compostato) aiuterà le tue piante a rimanere in salute.

Le piante sane sono meglio in grado di respingere le malattie.

Ispeziona le piante per le malattie prima di portarle a casa

Questo è un modo semplice per tenere lontane le malattie dal tuo giardino: assicurati di non introdurle con nuove piante! Prima di portare le piante a casa dalla scuola materna, controlla per assicurarti che siano in buona salute.

Se vedi segni di malattie fungine o insetti, o un sacco di fogliame ingiallente o avvizzimento, fai un passaggio.

Lasciare che il terreno si riscaldi prima di piantare

Alcune malattie fungine prendono i loro ami nei nostri giardini perché piantiamo quando il terreno è ancora troppo freddo. Le nostre piante sono stressate, il che le rende meno capaci di combattere le malattie, e prima che tu te ne accorga, abbiamo a che fare con piante malate. Il modo più semplice per eliminare questo problema è assicurarsi di non piantare finché il terreno non si è riscaldato in primavera. Un termometro del suolo è un gadget economico che ti può far risparmiare un sacco di mal di testa in seguito. Un altro modo per farlo è guardare alla fenologia per sapere quando piantare. Ad esempio, la tradizione dice che quando il mughetto è in fiore, è il momento di piantare i pomodori.

Garantire un orto sano con colture rotanti

La rotazione delle colture è probabilmente il modo numero uno per prevenire le malattie nel tuo orto. Piantare verdure negli stessi punti anno dopo anno praticamente garantisce che le malattie fungine e altri parassiti che svernano nel terreno vi daranno mal di testa per tutta la stagione. È utile conoscere le diverse famiglie di verdure e come ruotarle nel tuo giardino.

Acqua al mattino

Questo è uno di quei vecchi consigli sperimentati e veri che ha senso.

Molte malattie fungine hanno bisogno di ambienti umidi e freschi per prosperare. Quindi se il fogliame delle nostre piante è bagnato durante la notte, questo dà a queste malattie la possibilità di iniziare davvero bene nei nostri giardini. Il modo più semplice per evitare questo è di annaffiare il più presto possibile nella giornata, in modo che le vostre piante possano asciugarsi prima di notte.

Pacciame!

I pacciamatura sono utili per mantenere l'umidità del terreno e mantenere basse le infestanti, ma sono anche molto utili per aiutarci a mantenere i nostri giardini liberi dalla malattia. Il pacciame impedisce al terreno infestato da funghi presenti nel terreno di schizzare sulla vegetazione delle piante. Se hai avuto problemi con la macchia nera sulle tue rose, prova a mettere un buon strato di pacciamatura intorno ai tuoi cespugli di rose in primavera e probabilmente avrai meno problemi con questa fastidiosa malattia.

Fornire una buona circolazione dell'aria

Malattie fungine come l'oidio e la macchia nera sono più probabili essere un problema se le vostre piante hanno una cattiva circolazione dell'aria.

Se sono piantati troppo vicini tra loro o contro un muro, non ricevono abbastanza flusso d'aria. Questo ambiente stagnante è perfetto per molte malattie fungine. Prova a potare rami in eccesso, a dividere grandi piante oa trapiantare piante problematiche in un'area con una migliore circolazione dell'aria.

Attenzione per gli insetti nocivi

I parassiti degli insetti, con la loro masticazione e scavatura, sono abbastanza fastidiosi da affrontare. Ma molti di loro, come gli afidi, sono una doppia minaccia perché trasmettono malattie tra le piante. Rimani vigile e cerca di eliminare i parassiti non appena li vedi.

Rimuovere i gambi e il fogliame malati A.S.A.P.

Se noti delle foglie di pomodoro chiazzate o delle foglie con oidio, cerca di rimuoverlo non appena lo vedi per evitare che la malattia si diffonda al resto della pianta. Spesso, se rimuoviamo foglie e gambi infetti non appena li vediamo, ci vuole molto per assicurare che non avremo un disastro più grande da affrontare in seguito.

Questi suggerimenti ti aiuteranno a mantenere il tuo giardino privo di malattie. Gran parte di questo consiglio si riduce alla conoscenza del tuo giardino: prenditi del tempo per stare vicino e personale con le tue piante, così da poter individuare subito i problemi e prendere le misure appropriate.Dare alle tue piante un ambiente sano in primo luogo, e saranno meglio in grado di resistere alle malattie.

Istruzioni Video: Albicocca - Rubrica ScienzaNatura - Ivo Bianchi.

Lasciare Un Commento