Immagine del fogliame di caduta dell'albero hickory di shagbark.

Una specie autoctona del Nord America, gli hickory shagbark sono diffusi negli Stati Uniti orientali nelle zone da 4 a 8. Sono legati al pecan, un altro nativo americano portatore di noci. Anche se possono raggiungere un'altezza di 130 piedi in alcune parti della loro gamma, questi alberi da frutta popolare spesso raggiungono solo circa la metà di quella dimensione. Crescono in pieno a sole parziale.

Shagbark Hickory Trees nel Landscape: Cultivars

Gli alberi di hickory Shagbark sono coltivatori lenti se lasciati a se stessi, quindi è necessario imbrogliare se si desidera piantarne uno e raccogliere i noccioli cresciuti in casa a breve.

Ci vorrebbe troppo tempo per godersi un raccolto se provassi a sollevare piantine dal nulla. Gli asili che vendono cultivar commerciali fanno l'imbroglio per te impiegando tecniche di innesto che producono esemplari superiori. Queste cultivar possono produrre un raccolto in meno di due o tre anni.

Esempi di cultivar sono "Grainger", "Abbondanza" e "Yoder". Poiché i loro lunghi radici fittizie rendono gli alberi difficili da trapiantare, assicurarsi che l'asilo nido da cui si acquistano le piante abbia una ragionevole politica di garanzia.

Grimo Nut Nursery, un commerciante online per cultivar Shagbark hickory tree, ci consiglia di prestare particolare attenzione nel decidere tra gli alberi innestati o quelli prodotti dalle sementi. Grimo dice:

Se uno o due alberi vengono piantati, considera l'albero innestato. Gli alberi innestati sono prodotti per duplicare le selezioni che hanno il sapore, la produzione, la qualità di cracking e il riempimento del kernel migliori.

Gli hickory Shagbark non vengono coltivati ​​esclusivamente per i loro noccioli.

In effetti, si potrebbe facilmente classificare la produzione di nocciole solo al terzo posto tra i motivi per cui i proprietari di abitazione potrebbero prendere in considerazione la possibilità di piantarli, come spiegato di seguito.

Caratteristiche interessanti

Le caratteristiche interessanti degli alberi di hickory shagbark includono:

  1. Fogliame autunnale
  2. Nuova corteccia per interesse invernale.
  3. Paesaggistica commestibile: un gustoso dado.

Gli hickory Shagbark sono decidui e forniscono un eccellente fogliame autunnale.

In autunno le foglie assumono un colore dorato, più ricco dei gialli esposti dagli aceri.

Gli alberi di hickory "Shagbark" derivano il loro nome pittoresco dall'interessante corteccia scrostata che portano. Questa strana corteccia si protende da una o entrambe le estremità, piegandosi verso l'esterno. Anche quando le foglie sono lontane dalle latifoglie in inverno, questa caratteristica offre interesse paesaggistico.

Il noce fragrante che gli alberi portano è il più saporito di tutti gli alberi di noci di noce.

Growing Shagbark Hickories

Il nome scientifico degli shagbark hickory nut èCarya ovata, che si traduce letteralmente come "il dado ovale". Nel frattempo, la parola "hickory" viene dall'Algonquin, "pawcohiccora". Le noci erano un'importante fonte di cibo per gli Algonquins.

Insieme alla selezione delle piante, la scuola materna di Noci di Grimo fornisce consigli dettagliati sulla piantagione e sulla crescita degli alberi di noce di noce shagbark. Il loro consiglio può essere riassunto come segue:

  • Pianta in primavera.
  • Coltivali in un terreno ben drenato.
  • Pianta in modo che il colletto della radice poggi appena sotto il livello del terreno.
  • Riempi il buco con il terriccio, comprimendolo mentre procedi.
  • Lavora bene: non vuoi che le radici siano troppo a lungo esposte ai venti e al sole, cosa che li farebbe asciugare.

  • Acqua dopo l'installazione.
  • "Potare la parte superiore di circa un quinto per promuovere il vigore."
  • Elimina la crescita di erba entro un metro dal tuo albero di noce con la pacciamatura.
  • "Generalmente sono necessarie due o più cultivar diverse per l'impollinazione incrociata."

Gli alberi noce moscata Shagbark sono sensibili ad alcuni parassiti e malattie di insetti. La stazione di esperimenti agricoli del Connecticut aiuta a identificare e risolvere questi problemi.

Raccolta di noci Hickory

Quando parliamo del frutto (dado) degli alberi di noce hickory Shagbark, abbiamo a che fare con tre parti:

  1. La buccia.
  2. Il duro guscio esterno sotto la buccia.
  3. La carne del dado all'interno del guscio duro esterno.

Refrigerare o congelare la carne di noce dopo averla rimossa dai gusci.

Non provare a spaccare il guscio prematuramente a meno che tu non sia un ingordo per il duro lavoro. Piuttosto, aspetta la maturazione in autunno.

La maturazione inizia a settembre e ottobre. La buccia verde, coriacea alla fine diventa marrone e diventa più fragile. Infatti, a volte, quando i dadi cadono a terra, i gusci si aprono in quattro segmenti, consentendo l'accesso al dado all'interno. Anche allora, hai ancora il duro guscio di noce per rompere. Per questo motivo, alcuni raccoglitori aspettano solo il tardo autunno per far cadere tutte le noci.

Competere con roditori per la raccolta delle noci

Questa strategia presenta un problema: roditori e altri parassiti adorano le noci shagbark hickory e possono raggiungerle prima di loro (dopo tutto, hanno molto tempo sulle loro zampe). Quelli che seguono sono alcuni dei parassiti con cui potresti dover competere per il raccolto di noci:

  • Scoiattoli rossi
  • Scoiattoli grigi
  • procioni
  • Chipmunks
  • Topi

Una soluzione: tutte queste creature possono essere intrappolate umanamente con le trappole di Havahart.

Altri usi: ulteriori vantaggi della coltivazione di questi famosi alberi di noci

Il legno di noce moscata di shagbark è molto duro, ed è usato per fabbricare manici di ascia, mazze da baseball e altri prodotti che richiedono un duro legname. Il legno è anche un'ottima legna da ardere. Quando viene bruciato, emette un fumo fragrante, quindi la popolarità del hickory nel processo di stagionatura della carne.Ancora più importante per i proprietari di case, gli alberi noce moscata shagbark attirano la fauna selvatica - e non solo i parassiti di cui sopra. Alcuni degli uccelli selvatici più grandi mangiano noci di hickory shagbark, compresi i tacchini.

Istruzioni Video: Trees with Don Leopold - shagbark hickory.

Lasciare Un Commento