Immagine: baccelli di semi di Lunaria sembrano dollari d'argento, quindi uno dei nomi comuni della pianta.

Quali sono le piante del dollaro d'argento e dove crescono?

Botanicamente parlando, le piante dollaro d'argento sono conosciute comeLunaria annua (o - meno frequentemente ma più accuratamente - Lunaria biennis) e sono classificati come biennali. Sono membri della senape, o famiglia di "cavoli" (Brassicaceae). Questo li rende parenti di cibi come broccoli e cavoletti di Bruxelles.

Indigeni nelle regioni occidentali dell'Asia e nella parte sud-orientale dell'Europa, puoi coltivare piante dollaro d'argento nelle zone di piantagione 4-8.

Spargitori aggressivi a causa delle loro capacità di auto-semina, sono diventati piante naturalizzate ben oltre la loro gamma nativa.

Dato che hanno una lunga radice fittonata e non trapiantano bene, le piante dollaro in argento sono generalmente coltivate da seme. Semina i semi all'aperto in primavera non appena riesci a lavorare il terreno, coprili leggermente con terra e acqua.

Qualità delle piante

Le piante del dollaro d'argento raggiungono un'altezza di 2-3 piedi, con una diffusione di circa la metà. Il fogliame è a forma di cuore, con margini a foglia smerlata. Come biennali, il fogliame nel loro primo anno consiste in una rosetta basale di foglie.

Ma queste biennali vengono coltivate non per le loro foglie, ma per i fiori che arrivano nella primavera del loro secondo anno - o, più specificamente, per quello che producono i loro fiori: vale a dire, i baccelli del seme che alla fine diventano omonimi "dollari d'argento". Tecnicamente, questi baccelli sono chiamati "silici". L'inizio del periodo di fioritura, a seconda di dove vivi, sarà in aprile o maggio.

I fiori sono in genere viola (ma vedi sotto). I silici iniziano di colore verde. Questo verde viene successivamente rimosso, insieme ai semi. Il baccello completamente essiccato che rimane - che in realtà è solo una membrana trasparente - è un colore biancastro con una lucentezza che lo fa brillare come una moneta. Questi "dollari d'argento" non sono perfettamente rotondi ma, piuttosto, oblunghi.

Una breve proiezione a forma di ago si blocca dal fondo di ciascun seme. Questi silici scintillanti sono cartacei al tatto.

variazioni:

  1. L. annua 'Alba' ha fiori bianchi.
  2. L. annua'Variegata' ha foglie variegate.
  3. L. redivivaè il tipo perenne

Questa biennale è elencata come una pianta non velenosa dalla Divisione di agricoltura e risorse naturali, Università della California.

Condizioni di crescita, usi, cura - e un inconveniente

Coltivate le piante dollaro d'argento in un terreno friabile e coltivato in profondità (per sistemare i loro lunghi radici). Preferiscono un terreno umido e ben drenato che rimane (o, attraverso l'irrigazione, può essere mantenuto) uniformemente umido. Individuare le piante in pieno sole a mezz'ombra al nord. Nel Sud, è preferibile l'ombra parziale. Anche al nord, c'è un vantaggio nel far crescere le piante in ombra parziale: probabilmente non dovrai annaffiarle.

Coltivo il mio in quello che si potrebbe definire un "giardino boschivo". Per parlare più onestamente, però, è davvero solo una zona trascurata nel mio paesaggio. E in realtà non li "coltivo" tanto quanto semplicemente crescono da soli.

Sebbene i fiori delle piante del dollaro d'argento siano attraenti, la ragione principale per coltivare queste piante è, senza dubbio, per i loro nuovi baccelli.

I baccelli possono essere utilizzati in composizioni floreali essiccate, ghirlande, ecc. In effetti, non è nemmeno necessario essere esperti nell'impiego per usarli: è sufficiente inserire alcuni fagotti essiccati in un vaso. Sembrano terrificanti da soli, senza lavoro da parte tua. In effetti, il mio modo preferito per visualizzarli è semplicemente appenderli da un gancio sopra una finestra, in modo che i raggi del sole possano risplendere attraverso di essi.

Un potenziale svantaggio nella crescita delle piante del dollaro d'argento è la facilità con cui si diffondono. Verificare con il proprio ufficio di estensione della contea prima di piantare qualsiasi per determinare se sono elencati come piante invasive nella propria regione (nel senso che hanno la capacità di eliminare la vegetazione nativa). Il consenso in questo momento sembra essere che, mentre le piante invasive vanno, le piante di dollari in argento sono difficilmente tra i peggiori trasgressori.

Nelle giuste condizioni di crescita, una pianta alla fine si moltiplica in molte piante. È la loro capacità di ri-seed che li rende diffusori così aggressivi. Il loro comportamento da criminali non sorprenderà una volta che ti rendi conto che sono collegati al razzo della dama (Hesperis matronalis), un altro invasivo, che è anche conosciuto come "dolce razzo" o "gilliflower della dama".

Poiché le piante del dollaro d'argento si diffondono con l'auto-semina, il controllo è abbastanza semplice: semplicemente raccogli le piante dopo che i loro baccelli sono completamente sviluppati ma prima che possano far cadere qualsiasi seme. In effetti, questa pratica uccide due piccioni con una fava, dal momento che lo faraivolere per raccoglierli, comunque, al fine di utilizzare i baccelli di seme attraenti. Ecco come:

Quando sei pronto per la mietitura, taglia la pianta alla base, portala in casa, legala con del filo, dello spago o dello spago e appendila a testa in giù da un chiodo, gancio, ecc. In una stanza con bassa umidità Le baccelli dovrebbero essere completamente asciugate in circa 2-3 settimane in condizioni ottimali. Il guscio (cioè il verde, lo strato esterno) spesso cade da solo, ma, in caso contrario, puoi strofinarlo delicatamente. La cura di queste piante consiste essenzialmente nel raccoglierle; richiedono poco aiuto da parte tua per crescere.

Origini dei nomi

Le piante dollaro d'argento passano da un certo numero di altri nomi comuni, tra cui:

  1. Onestà
  2. Piante di denaro
  3. erbaluna

"L'onestà" è l'outlier qui, in termini di comprensione della derivazione del nome. La maggior parte dice che deriva dal fatto che puoi vedere attraverso i semi-seme i semi all'interno - come se le piante non avessero nulla da nascondere e quindi stessero adottando una politica "aperta e onesta".

Le origini degli altri nomi comuni sono più intuitive. "La pianta del denaro" continua con il tema della monetazione trovato in "pianta del dollaro d'argento", un'allusione alla forma e al colore del baccello del seme essiccato. La forma arrotondata, i colori brillanti e la lucentezza insolita possono essere visti nella mia foto.

Anche "Moonwort" si riferisce alla forma, al colore e allo splendore di questi silici, che ricordano piccole lune. Di tutti i nomi comuni, questo è più in linea con il nome botanico, perchéLunaria significa "pertinente alla luna". Il suffisso, -wort (pronunciato come se fosse stato scritto w-u-r-t), è dell'inglese antico per "pianta", quindi l'erba lunare è letteralmente "pianta lunare".

Altri esempi di piante con nomi comuni che contengono il suffisso -wort sono:

  1. Bloodwort
  2. lungwort
  3. madwort
  4. ragwort
  5. spiderwort
  6. St. Johnswort

Con tutto questo parlare di soldi e il suffisso -wort, non confondere questa pianta con moneywort (Lysimachia nummularia), meglio conosciuto come "strisciante Jenny".

Articoli correlati che potrebbero interessarti:
  1. Foto di piante invasive: attenti al bellissimo barbaro!
  2. Piante da usare nei giardini lunari

Istruzioni Video: Collecting seeds silver dollars plant,money plant,annual honesty. Like dames Rocket..

Lasciare Un Commento