Scatole di fusibili sul muro

Nei pannelli dell'interruttore domestico, la protezione standard per i circuiti elettrici è fornita da interruttori automatici unipolari o bipolari. Sono una parte fondamentale della distribuzione della corrente elettrica, fornendo un modo sicuro per gestire i circuiti derivati ​​dal pannello dell'interruttore.

Gli interruttori di circuito si inseriscono nella scatola dell'interruttore, solitamente presente in uno spazio di servizio nella vostra casa. Forniscono un ponte tra le sbarre principali del pannello che forniscono energia elettrica alla tua casa dall'azienda di servizi pubblici e i cavi del circuito che attraversano la tua casa.

Gli interruttori automatici sono dove sono collegati i fili caldi per ciascun circuito.

La funzione degli interruttori automatici

Questi dispositivi monitorano la quantità di corrente assorbita da apparecchi e apparecchi di illuminazione lungo il circuito e "scattano" per spegnere il circuito ogni volta che il carico diventa abbastanza alto da surriscaldare i fili. Inoltre, gli interruttori di circuito scattano quando rilevano un cortocircuito o un guasto a terra che può rappresentare un potenziale pericolo.

Gli interruttori automatici offrono anche un posto conveniente per interrompere la corrente su un circuito per effettuare riparazioni o sostituzioni a qualsiasi apparecchio da esso servito. L'interruttore sulla parte anteriore dell'interruttore può essere facilmente attivato per rendere momentaneamente guasto un circuito; e se l'interruttore di circuito scatta, ripristinare la potenza è una semplice questione di resettare la leva. Assicurati, tuttavia, di risolvere il problema di sovraccarico o circuito che ha causato l'intervento dell'interruttore in primo luogo.

Il valore di amperaggio di un interruttore automatico è stampato sulla parte anteriore dell'involucro dell'interruttore e ogni volta che il carico di un circuito supera questo amperaggio, l'interruttore scatta e si spegne. Ciò accade più comunemente quando troppe apparecchiature o altri dispositivi sono collegati a prese lungo il circuito. I colpevoli più comuni sono apparecchi che riscaldano (riscaldatori di ambienti, tostapane, asciugacapelli, ecc.) O quelli che azionano motori (aspirapolvere, ecc.).

Interruttori automatici a polo singolo e doppio polo

Gli interruttori automatici unipolari alimentano a 120 volt i circuiti, mentre gli interruttori automatici bipolari forniscono 240 volt. La maggior parte degli apparecchi di illuminazione e delle normali prese di corrente in casa sono servite da interruttori unipolari da 120 volt, mentre gli apparecchi e le utenze pesanti, come gli asciugabiancheria, l'impianto di climatizzazione centralizzato e le gamme elettriche, sono serviti da Interruttori bipolari 240 volt.

Gli interruttori unipolari sono disponibili in un'ampia gamma di valori di amperaggio, con interruttori automatici da 15, 20 e 30 ampli che sono quelli più comunemente usati nella maggior parte delle installazioni domestiche.

La forma e l'aspetto degli interruttori automatici variano a seconda del produttore della cassetta di interruzione, ma in generale, un interruttore da 120 volt avrà un profilo più stretto rispetto a un interruttore da 240 volt che occupa due slot nella scatola dell'interruttore Tuttavia, ci sono anche Interruttori "slim-line" che consentono di spremere gli interruttori per due circuiti in un unico slot, progettato per l'uso se la scatola dell'interruttore non dispone di slot aperti.

Gli interruttori automatici sono specifici per marca quando si tratta degli interruttori che possono essere utilizzati in essi. Ciò significa, ad esempio, che un interruttore unipolare proveniente da un pannello interruttore quadro Square D non deve essere utilizzato in un quadro General Electric.

Ognuno di essi ha specifiche, tensioni e metodi di montaggio diversi. L'utilizzo di un interruttore di un altro produttore non è sicuro e annulla indubbiamente le garanzie che l'azienda ha per le sue apparecchiature.

Gli interruttori unipolari sono gli interruttori che controllano praticamente tutta l'illuminazione standard della casa e tutte le prese con prese standard a due slot. Ogni volta che un circuito scatta e le luci e le apparecchiature lungo quel circuito si scuriscono, è un interruttore unipolare da ispezionare.

Ripristino di un interruttore a scatto

Ogni qualvolta un interruttore automatico scatta, la leva sul lato anteriore si bloccherà nella direzione opposta rispetto alla posizione ON. Alcuni interruttori automatici hanno un mirino chiaro che mostra il rosso quando l'interruttore automatico è scattato. Questo, insieme alla maniglia che si allontana dalla posizione ON, fornisce una chiara indicazione di quale circuito presenta problemi.

Reimpostare l'interruttore è una semplice questione di capovolgere la leva anteriore in posizione ON. Ma a meno che tu non abbia ridotto il sovraccarico o risolto qualunque altro problema esista, l'interruttore potrebbe inciampare di nuovo molto rapidamente.

Istruzioni Video: Come collegare un interruttore bipolare a una linea o presa da comandare.

Lasciare Un Commento