Fiore di gelsomino invernale.

Tassonomia e botanica delle piante di gelsomino invernale

La tassonomia delle piante classifica le piante di gelsomino invernale come Jasminum nudiflorum. Per scopi di ricerca, nota questo Jasminum polyanthum a volte porta anche il nome comune, "inverno gelsomino". Ma questa è una pianta diversa (e una fragrante che molti giardinieri vogliono coltivare). Questo è solo un esempio del perché usiamo nomi di piante scientifiche per evitare confusione.

In termini di botanica, le piante di gelsomino invernale sono piante perenni decidue.

Sono considerati viti o arbusti spinosi e appartengono alla famiglia degli ulivi.

Tratti, origine, zone di impianto per piante di gelsomino invernali

Le piante invernali di gelsomino sono originarie della Cina. Sono raccomandati per zone di rusticità USDA 6-10.

Ma, coltivando la pianta in un punto più caldo rispetto al resto del tuo cortile (come il lato sud della tua casa), puoi spesso cavartela con la coltivazione della vite nella zona 5. Se vivi nella zona 5 e vuoi essere al sicuro, costruire un rifugio per la pianta per aiutarlo attraverso il suo primo paio di inverni. Dopo che la pianta è maturata, probabilmente sarai in grado di lasciarla scoperta per l'inverno. Tuttavia, non avrebbe fatto male a pacciamarlo con pochi centimetri di paglia per dare alle radici un po 'di isolamento per l'inverno.

Le piante invernali di gelsomino raggiungono un'altezza di 4 piedi con una larghezza di 7 piedi quando non sono supportate. Supportati, possono raggiungere i 15 piedi di altezza. I fiori sono di colore giallo e largo 1 pollice.

Il periodo di fioritura è nel tardo inverno o all'inizio della primavera. I fiori appaiono prima delle foglie, che sono piuttosto piccole.

A differenza della maggior parte dei gelsomini, questo tipo non è fragrante. I gambi della pianta rimangono verdi in inverno.

Requisiti di sole e suolo per piante di gelsomino d'inverno, usi nel paesaggio

Puoi coltivare questa pianta in pieno sole a parziale sole, in suoli ben drenati.

In realtà, è una delle migliori viti perenni per il sole. Una pianta di gelsomino invernale si accumula intorno alla sua base formando un arbusto, ma emette lunghi rami da quel grumo centrale che cresce come rampicanti. Quindi è un arbusto o una vite? In larga misura, puoi controllare ciò che diventa, te stesso. Cioè, come ti preoccupi per la pianta determina quale forma prenderà.

Se lo togli di nuovo, questo fungerà da arbusto nel tuo paesaggio. Ma se lo lasci da solo e gli permetti di crescere naturalmente, funzionerà come una vite. In quest'ultima capacità, può essere utilizzato come copertura del terreno o come rampicante.

I giardinieri che vogliono che salga dovrebbero fornire una struttura di supporto, legando i rami di questa struttura. Se non si vuole prendere il tempo per costruire un pergolato di legno o utilizzare una struttura simile su cui addestrare le viti, questi fiorellini possono ancora essere utili come coperture del terreno. Nell'ultimo ruolo, utilizzarli per l'abbellimento del terreno su pendenze, ad esempio, per controllare l'erosione.

Cura delle piante, attenzione alla coltivazione di piante invernali di gelsomino

Se stai per potare queste piante solo una volta nel corso dell'anno, il momento ideale per farlo è in primavera, subito dopo che sono fiorite. Fioriscono su legno vecchio, quindi, con la potatura in questo momento, non perderai fiori per il prossimo anno.

Ma se hai intenzione di provare a controllare la loro diffusione, potresti voler sfoltire più volte (anche se ciò significa meno fiori per la prossima primavera).

Le piante non hanno bisogno di essere fertilizzate molto, ma, se vuoi che diventino particolarmente grandi per qualsiasi motivo, fai un po 'di compost nel terreno attorno a loro.

Le piante di gelsomino invernali non supportate crescono come cespugli e possono essere un po 'invasive. Questo perché gli steli mettono radici ovunque vadano a toccare il suolo. È necessaria una potatura fedele per impedire che le piante di gelsomino invernali si diffondano dove non sono gradite.

Non devi preoccuparti così tanto di questo requisito se stai addestrando piante di gelsomino invernale a crescere come supporto, come le viti. Legando i gambi ai pergolati o ai tralicci, si evita per lo più il contatto con il terreno. Questo riduce le possibilità di fare il tifo.

Il fatto che gli steli si radicano così facilmente è un'arma a doppio taglio. Hai appena sentito il lato negativo: significa lavoro extra per te, per impedire che si diffondano. Dal lato positivo, rende facile per i giardinieri che in realtà volere le piante da diffondere e moltiplicare.

Dopo il radicamento, basta tagliare il gambo radicato dalla pianta principale e scavare il nuovo bambino per le radici. Poi o lo metti su o lo pianta da qualche altra parte più adatta al tuo paesaggio. Con la sua capacità di moltiplicarsi, puoi vedere come questa pianta potrebbe essere una buona idea per un letto di semina, dove ciò di cui hai bisogno è qualcosa che:
  1. Ti dà fiori.
  2. Spread per riempire rapidamente un'area.
  3. Ha bisogno di poca cura

Istruzioni Video: Growing Winter Jasmine (Jasminum polyanthum).

Lasciare Un Commento